sabato 6 febbraio 2021

Aria di primavera


Sensazioni e memorie 

di attimi felici,

ricordi limpidi.

Desiderio di ritoccarsi, rivedersi

risentirsi.

Voglia di momenti pieni di eternità,

di baci rubati,

sorrisi complici.

Profumi impressi sulla pelle,

nel cuore.


 

sabato 19 settembre 2020

Ballerina nata o forse no


 Il mio primo cd è stato quello delle Spice Girls nel 1998. Avevo 12 anni ed ero piena di gioia per quel regalo soprattutto perché fino a quel momento trascorrevo i momenti liberi seduta davanti alla mia piccola radio, in attesa che partisse la canzone preferita del momento, poi velocemente premevo REC. Puntualmente sul foglietto che accompagnava le cassette non mettevo i titoli delle canzoni, così spesso mi ritrovavo a tener premuto "avanti" per svariati minuti alla ricerca del pezzo che ero certa di aver registrato.

L'arrivo di quel cd fu quindi una grande gioia, e qualche giorno fa guardando mia figlia fare i famosi Tik Tok mi sono rivista mentre poco più che bambina ballavo nella sala di casa mentre mamma faceva il suo pisolino.

Inventavo coreografie degne di un provino di Amici ma era complicato specchiarsi, potevo farlo solo dove il mobile della sala presentava dei vetri. In controluce tra un servizio da tè ed un calice di vino mi vedevo mentre mi dimenavo in completa solitudine ma certa che un giorno sarei diventata una ballerina famosa, magari come le mie amate Spice.

Inutile dire che la mia vita non prese esattamente quella piega e ora con la tecnologia a disposizione mi riguardo mentre provo timidamente a muovere qualche passo di danza e ripenso ai vetri in cui mi specchiavo che forse non rimandavano un riflesso esatto della mia immagine. Sì, sono certa che a differenza dei ragazzini di oggi giocavo un sacco di fantasia e sì, era bellissimo.

mercoledì 13 maggio 2020

Tempeste temporanee

Sarà prerogativa dell'essere donna, ma il mio umore è ballerino.
Un cielo nuvoloso poi diventa il canale perfetto per amplificare il mio nervosismo.
Certo che poi il periodo storico che viviamo non aiuta eh..
Oggi, come da due giorni a questa parte, il cielo è grigio, ogni tanto tuona e il dolore alla cervicale si fa sentire. 
Non vorrei trovarmi nei panni di chi deve sopportarmi.
Inutile dire che aspetto che torni il sole, speriamo presto!

lunedì 11 maggio 2020

Incostante

Non sono in grado di avere costanza. 
I miei blog ne sono un esempio lampante. Un giorno ci sono, magari anche quello dopo e poi, quando sembra che sia la volta buona, sparisco. 
L'essere incostante è la costante della mia vita. Buffo no?
Anche nelle relazioni. Posso amare follemente oggi e domani non sopportare più il malcapitato che ha a che fare con me, anche se non sono così cinica. L'affetto resta eh.
Chi non nasce con questa prerogativa credo possa sforzarsi per migliorare nel tempo, entro un certo tempo però. In effetti credo che se esistesse un "esame di costanza" non lo supererei di certo. La mia pagella probabilmente direbbe, un po' come nel periodo scolastico "è intelligente ma non si impegna".
Beh, oggi ci sono, domani chissà.

domenica 12 aprile 2020

Pasqua oggi

In questo periodo così strano credo che la Pasqua sia la cosa migliore che ci potesse capitare. 
Auguro a tutti voi che questo sia la rinascita della nostra fede, dei pensieri positivi e di una maggiore coscienza per tutti, Silvia.